Andrea Orrasch, l’utility del Verona Baseball

Andrea Orrasch, l’utility del Verona Baseball

Classe 2001 ha rinnovato con i rossoblù: grazie alle sue qualità è ricevitore e seconda base, un punto di riferimento per il team scaligero.

Di origini austriache, Orrasch è nato e vive a Verona e si è avvicinato al gioco del baseball a cinque anni: “I miei amici giocavano e la curiosità mi ha spinto a provare – racconta l’atleta. – Ho mosso i primi colpi nel @sanmartinobaseball, poi nei @dynos_baseball_softball e nel 2018 sono arrivato qui in Serie A.
Per il mio percorso sono stati determinanti le figure di Moreno Vinco, conosciuto come Toro, e di @lorismodesti. Negli anni dell’adolescenza sono stati un punto di riferimento per me. Entrambi mi allenavano e mi stimolavano, motivandomi a migliorare giorno dopo giorno. Purtroppo il Toro è mancato qualche anno fa, ma gli sarò sempre grato per i suoi preziosi consigli”.

Sulla prossima stagione?

“Quest’anno vedo la squadra molto motivata, ci siamo sempre allenati e quest’inverno non abbiamo fatto pausa. A causa del COVID-19 e la difficoltà di spostarsi, abbiamo goduto della presenza degli allenatori @humbertoespinoza19 e @luismorales7026 anche in questo periodo. Tra qualche mese inizia il campionato e non possiamo sbagliare, gli obiettivi sono chiari e dobbiamo essere una vera squadra per raggiungerli!”.

📷 @elisa.norby73 e Massimo Orrash
.
.

#TECNOVAP #VERONABASEBALL #NOMOLEMO